Psicologo

Antonella D’Ambra

psicologa-dambra-antonella

Operante nella sede di:

EMPOLI




Psicologo nella sede CosmoCare di Empoli

Sono Antonella d’Ambra Dottoressa in Psicologia Applicata, Clinica e della Salute; le mie origini provengono da Ischia, ma la mia eterogenea formazione mi ha spinto a spostarmi sempre di più, guidata dalla curiosità e passione nei confronti dell’uomo e del suo Mal-Essere.

Nel tempo ho sempre più sposato l’idea che “Nonostante il mondo sia pieno di sofferenza, è anche pieno di possibilità per superarla” infatti credo nel sostegno come una di queste possibilità. A volte dobbiamo fare i conti con il dolore e l’impotenza che si vive di fronte ai cambiamenti (trasferimenti, lutti, separazioni, difficoltà lavorative e malattie), tutti carichi di grande frustrazione, ma possono essere quelle crisi utili per una crescita personale.

La ricerca di aiuto diviene il mezzo, nei momenti difficili della vita, per uscire insieme da blocchi di crescita individuale che intralciano le relazioni sentimentali, familiari, amicali e lavorative; Il fine della nostra relazione è il Ben-Essere da intendersi come stare- bene con se stessi.  Nel tempo ho sempre più fatto i conti con i momenti di “stagnazione” che portano ad un blocco delle energie vitali, che non ci permettono di andare avanti o indietro e di prendere decisioni, quindi, di pensare o ancora peggio di non “sentire e percepire” tutto ciò che accade nella propria vita.

I cambiamenti causati dalla pandemia ci hanno spinto ad adattarci a nuove mezzi per entrare e mantenere la relazione terapeutica, per questo  sono disponibile anche per colloqui on-line tramite piattaforma Google Meet o Skype.

IL MIO APPROCCIO:

Il mio approccio di riferimento è Umanistico-Esistenziale e Transpersonale, nello specifico la mia attuale formazione è in Psicoterapia della Gestalt la quale favorisce la ricerca del significato del disagio, incentivando la consapevolezza della propria soggettività nel pieno rispetto della persona e il suo modo unico di esistere al mondo, il tutto concesso da una relazione non giudicante.

Gestalt significa “Forma” e nel tempo mi piace sempre di più questo concetto, perché rimanda ad un’immagine delicata e gentile di forma non rigida e stilizzata, bensì rappresenta la  ricerca della propria forma di vita. Per intenderci è come un quadro che richiede di provare varie cornici, quindi varie possibilità di vivere  non seguendo uno standard.
La Psicoterapia della Gestalt, invita nella relazione terapeutica, a ritrovare la propria forma di esistenza. La crisi con il suo dolore, è il segno di un blocco della propria soggettività e individuazione.

Un altro aspetto primario dell’approccio Gestaltico è la visione olistica della persona, ovvero una interdipendenza tra l’individuo e l’ambiente socio-culturale in cui è inserito, fatto di relazioni e scambi. L’ambiente e l’individuo si influenzano reciprocamente perché fanno parte entrambi di un campo d’azione.  Inoltre si pone l’accento sul interdipendenza mente-corpo.

Gli strumenti utilizzati sono il colloquio, strumento imprescindibile del lavoro terapeutico e le tecniche di rilassamento integrate che favoriscono il contatto emotivo e focalizzazione sul corpo. Una nota importante è mia prima formazione in terapia comportamentale, in quanto i primi passi lavorativi sono stati nella riabilitazione comportamentale applicata alle disabilità, ad oggi le tecniche comportamentali all’interno del sostegno psicologico vengono integrate al bisogno.


COSMOCARE
Società cooperativa sociale

P.IVA: 02215480506
Via Roma 120, 56025 Pontedera (PI)
PEC: [email protected]

Cooperativa a Pontedera, Pisa, Empoli, Montecatini Terme, Livorno, Pistoia, Prato, Lucca